HONEGGER JOURNAL

EVENTI, MERCATI, INTERNAZIONALIZZAZIONE

REHACARE 2018: NUOVE TECNOLOGIE E SOLUZIONI SMART PER LE PERSONE

Rehacare 2018 Messe Düsseldorf

Le innovazioni con focus principale sulla riabilitazione e cura della persona hanno garantito un enorme successo alla fiera REHACARE di Düsseldorf, che si è svolta dal 26 al 29 settembre scorsi. 50.600 visitatori equamente suddivisi tra operatori del settore, persone disabili e loro familiari e/o assistenti hanno trovato risposte alle loro necessità durante la manifestazione di Messe Düsseldorf, aiutati anche dai numerosi espositori: erano 697, provenienti da 42 Paesi. Record su tutti i fronti quindi per REHACARE 2018! Ecco com’è andata nel dettaglio.

L'OPINIONE DEGLI ORGANIZZATORI A REHACARE


Horst Giesen, Direttore del Portfolio Globale per la salute e le tecnologie medicali presso Messe Düsseldorf si è detto soddisfatto: “Uno degli obiettivi principali di REHACARE è assicurarsi che le persone con disabilità, i loro familiari e assistenti e le persone più anziane possano essere il più indipendenti possibile, arrangiandosi nella loro routine quotidiana grazie anche alle nuove tecnologie che sono di grandissimo aiuto per chi ha difficoltà di varia natura. La demografia nei Paesi occidentali sta cambiando, la popolazione è sempre più vecchia: ecco perché è fondamentale prevedere un’assistenza efficace a coloro che hanno una disabilità o un’indipendenza limitata. Autonomia e partecipazione devono essere garantiti a tutte le persone.

IL PROGRAMMA DI REHACARE


Gli sviluppi più interessanti a REHACARE 2018 in termini di novità sono stati presentati da numerose start-up, che sono partite da un obiettivo fondamentale: far stare bene i propri familiari e amici con problemi di abilità fisica o necessità di assistenza continua. Chiunque dovesse avere bisogni di questo tipo trova in REHACARE la fiera ideale, poiché ricca di offerte e nuovi spunti per il miglioramento della qualità di vita. Tra i temi principali infatti, ricordiamo anche la mobilità per disabili: i nuovi strumenti tecnologici – tutori controllati da computer, sedie a rotelle controllate con la vista ed esoscheletri appositamente pensati per alcune necessità - offrono un supporto enorme per poter camminare e spostarsi senza aver bisogno di assistenza continua. Anche l’infermieristica è un settore che attira sempre di più l’interesse dei visitatori di REHACARE, unitamente al reparto di ortopedia. Altri eventi interni alla fiera, i forum hanno coinvolto durante le diverse sessioni più di 400 partecipanti; numerosi lavoratori qualificati e professionisti del settore riabilitazione e cura hanno inoltre preso parte ai programmi educativi e di formazione.

SOLUZIONI SMART CON LE NUOVE TECNOLOGIE


Anche la tecnologia ha giocato una parte importante a REHACARE: si va dalla telemedicina per la salute e la cura della persona, a soluzioni smart per la casa e piattaforme online che connettono le persone tra loro, facilitando eventuali operazioni di aiuto e assistenza. Per la prima volta a Düsseldorf si è svolto l’European M-Enabling Forum, che ha avuto come obiettivo principale la presentazione di strumenti tecnologici preposti all’aiuto di persone anziane e con limitazioni fisiche; la comunicazione e gli aiuti in formato digitale diventano sempre più parte della vita quotidiana. Il feedback è stato positivo, tanto che con ogni probabilità il Forum si ripeterà anche in occasione della prossima REHACARE 2019.

ESPOSITORI E VISITATORI A REHACARE


Ma qual è stata l’opinione di chi a REHACARE ha esposto? Oltre il 90% degli espositori si è dichiarato molto soddisfatto dall’evento, e l’88% di questi ha aggiunto che i contatti sono stati ottimi, presupponendo un mantenimento di tali contatti nei prossimi mesi e anni. Uno dei principali vantaggi di REHACARE è proprio questo, di mettere cioè a disposizione del visitatore una vasta gamma di informazioni e di prodotti innovativi, coinvolgendo direttamente coloro che necessitano di cure e assistenza e gli operatori del settore – si parla di circa 9.000 professionisti per l’import e gli acquisti, provenienti da 80 Paesi.

Anche i visitatori sono stati ampiamente soddisfatti da REHACARE: per tutti il prossimo appuntamento è fissato dal 18 al 21 settembre 2019 a Düsseldorf. Per informazioni, non esitate a contattarci.
CONDIVIDI

Commenti