HONEGGER JOURNAL

EVENTI, MERCATI, INTERNAZIONALIZZAZIONE

CARAVAN SALON 2017: ECCO COM’È ANDATA LA FIERA A DÜSSELDORF

Caravan exhibition outdoor Foto: Messe Düsseldorf/CTillmann

Il Caravan Salon, fiera dedicata a camper, caravan e turismo outdoor, si è svolta dal 26 agosto al 3 settembre a Düsseldorf con grande successo. Oltre ogni previsione infatti, l’evento ha attirato l’interesse di 232.000 visitatori (l’anno precedente erano stati 203.000), con un aumento significativo di delegazioni provenienti da Stati Uniti, Australia e Asia. Ecco qualche numero sulla manifestazione: 600 espositori provenienti da tutto il mondo, 214.000 metri quadri occupati, 2.100 veicoli in esposizione sia nei padiglioni che nelle apposite aree outdoor, oltre che accessori e strumenti tecnici per le macchine e il campeggio.

IL CARAVAN SALON E I SUOI EVENTI COLLATERALI


Un settore in rapida crescita ed espansione, quello delle vacanze in case mobili: al Caravan Salon di Düsseldorf i visitatori hanno potuto riscontrare la presenza di qualsiasi tipologia di accessorio e veicolo per una panoramica generale completa; non sono mancate poi le presentazioni di nuovi camper ed eventi collaterali che hanno animato le giornate di fiera. Lo show “StarterWelt”, in particolare, era dedicato alla discussione di argomenti inerenti il mondo del camping e dei caravan, e ha visto l’intervento di numerosi esperti pronti a dare i loro consigli.

I TEMI PIÙ IMPORTANTI DEL CARAVAN SALON


L’edizione 2017 ha quindi evidenziato il ruolo dominante, a livello internazionale, del Caravan Salon: l’inizio della stagione si preannuncia ricca di soddisfazioni per le aziende, i produttori e gli addetti al settore turismo outdoor (qui avevamo invece parlato dei saloni nautici…chissà come andrà il loro esordio a settembre?). I professionisti non hanno potuto fare a meno di notare come gli investimenti fatti in termini di innovazione, ricerca e sviluppo siano stati determinanti: il turista infatti è sempre più attento ai dettagli e vuole viaggiare in un camper dotato di tutti i comfort. Target principale, a sorpresa in verità, è stato quello dei giovani e delle famiglie con bambini piccoli: essi si sono mostrati molto interessati a questa tipologia di vacanza e al settore camper/caravan in generale.

CARAVAN SALON: CAMPER...E NON SOLO


Non solo camper ovviamente: il salone di Düsseldorf offre al visitatore anche un’area dedicata a tutti gli accessori per il turismo outdoor, primo fra tutti il campeggio. Il cliente infatti esige materiali e prodotti di alta qualità: l’importante è che comfort e facilità di utilizzo delle attrezzature siano sapientemente coniugati. Per sapere cosa riserverà il futuro, bisognerà aspettare fino al 24 agosto 2018, data di inizio del prossimo Caravan Salon; nel frattempo, vi auguriamo di passare delle buone vacanze sul vostro nuovo camper!
CONDIVIDI

Commenti